Sovrappeso ed obesità

Questo capitolo di vasto interesse sociale non riveste esclusivamente un interesse di pertinenza Medico - Estetico, però come si è detto la figura del Medico Estetico assorbe in se un’area multidisciplinare e per tanto il/la paziente si rivolge al M.E. per altre problematiche ed è durante la prima Visita Estetica che viene fuori un “gancio” per il soprappeso o più spesso l’obesità esibita.

Dal piano diagnostico si tracciano vari PERCORSI possibili per il nostro paziente che sarà informato cosi sulle varie strategie terapeutiche, ma soprattutto si delinea il “problema focale” a cui secondo il Medico, si dovrà dare la priorità terapeutica, e si possono mettere in atto tutte le strategie generali e locali che possono aiutare il nostro paziente /utente, per raggiungere un effetto desiderato.
Diagnosi di soprappeso od Obesità significa indagare sul metabolismo dell’utente e pertanto si potrà effettuare la calorimetria indiretta.
Con tale presidio si indaga all’istante sullo stato di “combustione” metabolica del soggetto e sarà di ausilio per stilare un prospetto dietologico personalizzato. Esiste anche la possibilità di monitorare per 24-48 ore il metabolismo con Holter-metabolico, cioè un braccialetto che si fa indossare al paziente appunto per 24-48 ore mentre lo Stesso svolgerà le sue normali attività quotidiane.

Cosa ci aspetta da questo test? Una completa valutazione sullo stato calorico del paziente nell’arco del periodo osservato, che chiarisce meglio di altri test ,cosa “combina “il nostro paziente.
Il test per le intolleranze ai cibi si riserva ai casi di utenti più complessi, dove la storia clinica fa emergere problematiche non solo metaboliche, ma ad esempio lascia intravedere possibili alterazioni del sistema Immunitario, che magari assieme alle problematiche da eccesso di Insulina, possono rendere difficili i cali ponderali anche con diete precise e bilanciate.

L’impostazione Omotossicologica ed il check-up Medico-Estetico all’atto della prima visita può aiutare a capire la stadiazione della patologia del nostro paziente, anche in caso di Obesità.
Si parla sempre più spesso di Drenaggio dei vari Tessuti ed in particolare di quello Adiposo perché si conosce molto della biochimica di questo Organo Ubiquitario, che raccoglie tutti o quasi i prodotti dello “scarto “metabolico” nonché batteri e virus che attraversano il nostro corpo durante tutta la nostra vita.

Gli emuntori e cioè Pelle, Reni, Intestino, Polmoni, per aiutare un organismo colmo di Tossine ad eliminare le stesse, dovranno essere stimolati ad amplificare le proprie funzioni, ma sarà il Medico Omotossicologo ed Estetico a fornire gli elementi alimentari, farmacologici e rieducativi affinché ciò avvenga, sotto il controllo costante dei parametri che il paziente annoterà di volta in volta, così come per ogni forma di terapia.

Esistono terapie rivolte a combattere l'obesità che negli ultimi anni si stanno rivelando di notevole efficacia. Una delle migliori tecniche in circolazione è spiegata nella pagina Terapia Chetogenica.

Un'altra tecnica di recente sviluppo che ha dato ottimi risultati è definita Programma 4D, nata con lo scopo di resettare l'organismo con nuove abitudini alimentari. Di fatto è una dieta coadiuvata da farmaci omotossicologici, ed è totalmente diversa dalla Terapia Chetogenica. Consta in quattro fasi, le quattro D appunto, è un metodo molto efficace e personalizzato, della durata di circa due mesi. Tale metodica di dimagrimento va discussa direttamente con il medico a seconda delle proprie esigenze.

Dr. Ettore Damiani

Il Dr. Ettore Damiani medico chirurgo da circa un trentennio svolge la sua attività professionale in campo medico-chirurgico, avendo maturato la sua esperienza formativa nei vari indirizzi della chirurgia generale d'urgenza presso la Clinica Chirurgica III di Palermo, affinando la materia medica con gli studi di medicina cosiddetta non convenzionale presso la Scuola Tedesca di Medicina Omeopatica ed Omotossicologica di Recheweg. Ha svolto per oltre vent'anni la sua attività di chirurgo generale e di urgenza presso alcune strutture ospedaliere della città di Palermo e della ... Leggi di più